Un'altra cresta all'orizzonte: chance Niang a Torino