Come SM anticipato, la Primavera dall'anno prossimo sarà di Inzaghi. Per Dolcetti un ruolo al fianco di Allegri come coordinatore