Costacurta: "Contro lo Steaua la finale più bella, Sacchi era un genio"