Redini in mano, core business e consigli tattici: Berlusconi torna a guidare il suo Milan