Mihajlovic come Mazzarri: uguale comunicazione ed esito. Per ora