Cuoghi: "4-3-3 la svolta. Ora il terzo posto non è lontano. Bene Bonaventura, Bertolacci e Montolivo"