Bacca e Niang, la cronaca di un piccolo flop prevedibile. Ecco perché