Storia rossonera, derby: da 0-2 a 3-2 nel segno di Clarence Seedorf