Antonelli a Milan Channel: "Quando eri in squadra con Cruyff tutto era più facile"