Balotelli e Mexes, era davvero il caso?