Lippi dovrebbe guidare la gestione sportiva del nuovo Milan, per lui carta bianca