Stroppa: "Il Milan attuale è diverso da quello dei miei tempi, ma..."