Zero aspettative, pochi riflettori: Montella è solo lavoro