Terza partita consecutiva senza subire gol. Montella può sorridere