Il gol, la corsa, il pianto: il nuovo faro di Montella è il canterano Locatelli