Bertolacci resta e si "gioca" il Milan