Giudice Sportivo, ammenda di duemila euro al Milan: ecco perché