Deulofeu, il primo (e ultimo?) derby è da incorniciare. Ma Montella lo "rimprovera"...