Europa League, ora potrebbe bastare una vittoria