L'apertura della Gazzetta: "Milan boom, ora Morata è più vicino"