Calhanoglu ed André Silva, Montella spera nel rientro di fiamma