Milan, il nodo è il rifinanziamento del debito. Fiducia a Montella, nessun acquisto a gennaio