Punto tattico: siamo sicuri che sia Kalinic il problema?