"A Balo serve amore. Al Milan? Vedremo"

“A Balo serve amore. Al Milan? Vedremo”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il tema calciomercato, si sa, non è mai fermo. L’ad rossonero, infatti, Adriano Galliani, è sempre in azione e non chiude a nessuna pista. Si ritrova così a rispondere all’ennesima domanda sul prossimo tormentone dell’estate milanista, Mario Balotelli: “Gli serve amore. Da noi? Vedremo, c’è tempo..”. Lascia anche un velo di mistero sulla questione Ganso, il nuovo astro nascente del calcio brasiliano insieme al compagno di squadra Neymar: “Lui e i suoi agenti a Milano? Non lo sapevo, chissà..”

Sull’argomento più imminente invece, la questione scudetto, l’Imperatore Adriano rimane con i piedi ben per terra, ribadendo che il distacco di 2 punti sui nerazzurri rappresenta ancora un vantaggio gestibile: Derby decisivo? Lo sarebbe se fosse all’ultima giornata.  Dopo sabato ci sono ancora 7 partite, come può essere decisivo?” a ribadire che, anche se dovesse arrivare un risultato negativo, niente è perduto. “I due derby che ho sentito di più –continua l’ad del Milan-, sono stati quelli di Champions nel 2003. Adesso non siamo allo stesso livello” chiamiamola piccola frecciatina ai cugini questa.

Sul caso ricorso Milan per Ibrahimovic invece e della sua riduzione di squalifica, Galliani mantiene un po’ le distanze: “Peccato non ci sia, ma ci sarà nelle ultime 7 partite. Ibrahimovic è stato un giocatore fondamentale in tutte le partite, in fase offensiva e in fase difensiva“. Sempre e solo elogi, dunque, per lo svedese. Sperando ci trascini alla conquista del 18° tricolore.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy