Ora che è “Anti-Inter”, si può fare…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Fossimo maliziosi, si potrebbe dire che le dichiarazioni anti-Materazzi del dopo Bayern-Inter non possono fare altro che avvicinare il centrocampista del Bayern Monaco, Bastian Schweinsteiger, alla casacca rossonera. Scherzi a parte, il 26enne perno inamovibile della nazionale tedesca resta un obiettivo di mercato concreto in via Turati e vi possiamo assicurare che, se Ariedo Braida era presente all’Allianz Arena, non era solo per Arjen Robben. Peraltro, da parte del giocatore, c’è sempre stata la volontà di misurarsi col campionato italiano, come testimoniano i matrimoni sfumati in passato con l’Inter e con la Juventus.

Ad irrobustire quella che, fino ad oggi, era sempre rimasta un’ipotesi, ecco le indiscrezioni riportate su La Stampa, secondo cui sarebbe in corso l’ennesimo tira e molla tra Schweinsteiger e il Bayern. Dopo il difficile prolungamento di contratto maturato lo scorso anno, il biondo di Kolbermoor non sta vivendo serenamente una stagione che, per i bavaresi, si preannuncia priva di successi: fuori dalla Coppa di Germania, gli uomini di Van Gaal (che lascerà sicuramente a giugno) in Bundesliga sono distanti 16 punti dal Borussia Dortmund capolista, anche se a solo due punti dal terzo posto che vale i preliminari di Champions. Europa abbandonata proprio ieri sera dopo la sconfitta interna contro l’Inter. Un mezzo disastro, insomma.

Sulle tracce di Schweinsteiger, resta in pole il Real Madrid, che parrebbe aver già scaricato il connazionale Khedira, ma attenzione proprio al Milan che, alla stregua del Bayern, vivrà un’estate di passione con i tanti contratti in scadenza. Come dire: per un Seedorf che sembra destinato a lasciare Milanello e con tre situazione da monitorare come quelle di Pirlo, Ambrosini e Van Bommel, ecco che il centrocampista tedesco potrebbe far proprio comodo a Max Allegri.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook