Punto sui nazionali: scialbo Sosa, Cavani in gol, infortunio per Zuniga

Punto sui nazionali: scialbo Sosa, Cavani in gol, infortunio per Zuniga

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Nell’amichevole giocatasi a Jan Josè tra Argentina e Costa Rica si chiude la settimana degli impegni dei “nazionali azzurri”. Ha giocato sessantacinque minuti il principito Sosa, schierato dall’inizio in un inedito tridente con Gaitan e Pastore per poi lasciare il posto ad Eduardo Salvio. Non ha convinto nella sua prestazione, ed è risultato non idoneo nel ruolo di Vice-Messi. Intanto Lavezzi, insieme a Messi, resta in panchina, ma nei minuti di riscaldamento pre-partita si è divertito improvvisandosi portiere. Speriamo che il Pocho non abbia intenzione di cambiare mestiere. Male la Slovacchia di Hamsik, quarantanovesima partita in stagione per lui, perché esce sconfitta dall’amichevole contro la Croazia.

Cavani è pur sempre Cavani! Mette a segno la decima rete con la maglia “Celeste”, precisamente quella del 2-1, dando il suo contributo per la vittoria finale contro l’Irlanda del Trap.  Dalle colonne della Gazzetta di oggi possiamo attingere alcune dichiarazioni del Matador sull’affetto e l’orgoglio che nutre per l’altra maglia azzurra: “le voci di mercato non mi interessano perchè il mio futuro è già scritto. Ho il sogno scudetto da inseguire e questo mi basta”. De Laurentiis è stato categorico: “Non è in vendita, pago ciò che c’è da pagare”

Le sfide internazionali creano lasciano un grattacapo a Mazzarri, perché Camillo Zuniga nella sua seconda amichevole con i Cafeteros, sconfitta in casa 0-2 dal Cile, esce dopo 19 minuti per un infortunio muscolare. E’ da valutare un suo possibile impiego contro la Lazio.

Alessandro D’Auria

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy