Nesta salta anche la Samp, pronto Yepes

E pensare che Galliani lo aveva “visto bene in allenamento“. Ebbene, Alessandro Nesta salterà anche la gara di domani sera a San Siro con la Sampdoria di Cavasin. Dopo la partita del “Franchi”, toccherà probabilmente ancora a Mario Yepes sostituire il pari età al centro della difesa, accanto a Thiago Silva. Nesta non avrebbe ancora superato i problemi di infiammazione al ginocchio destro e Allegri ha così deciso di non convocarlo.

Confermati tra gli indisponibili Ambrosini, Bonera, Inzaghi e Jankulovski, tra i 20 prescelti dal mister livornese si rivede Andrea Pirlo, sempre più al centro di multiple trattative di mercato. Convocato anche il giovane Rodney Strasser, già match winner della gara di Cagliari quasi un girone fa. Intanto l’ad rossonero, sempre presente agli ultimi allenamenti, ha suonato la carica: “Le partite si possono vincere o perdere ma qualunque cosa succeda questo fine settimana saremo in testa, sarebbe la 23a giornata di fila: dobbiamo reggere fino alla fine“.

Ecco i 20 convocati rossoneri: Abbiati, Amelia, Abate, Antonini, Oddo, Papastathopuolos, Thiago Silva, Zambrotta, Yepes, Boateng, Emanuelson, Flamini, Gattuso, Pirlo, Seedorf, Strasser, Van Bommel, Cassano, Pato, Robinho. Confermata, probabilmente, la squadra di Firenze con l’unica variante di Robinho, al posto dello squalificato Ibrahimovic. La prossima settimana è atteso il ricorso sulle sue tre giornate: improbabile, se non impossibile, rivederlo prima della gara con la Roma del 7 maggio.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy