Ore 15, il Napoli prova l’aggancio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Il Napoli torna a giocare alle 15 dopo le ultime gare in anticipo e posticipo, e lo fa sul campo dell’ottimo Bologna di Malesani. La squadra di mister Mazzarri ha l’occasione in caso di vittoria di agganciare al comando il Milan e caricare la pressione sui rossoneri nel posticipo di Firenze, ma non c’è da sottovalutare assolutamente i felsinei, che nelle ultime stagioni hanno inflitto diverse delusioni alla squadra azzurra nelle gare giocate a Bologna, come l’anno scorso quando un avvio choc del Napoli costò la sconfitta alla squadra azzurra e la perdita di punti pesanti in chiave Champions.

Il Napoli che si presenta oggi al Dall’Ara è a ranghi completi, con l’unica eccezione dello squalificato Cavani, che verrà probabilmente sostituito da Mascara (in ballottaggio con Zuniga e Lucarelli), invece a centrocampo vedremo probabilmente ancora fuori Gargano anche se resta in ballo con Yebda fino all’ultimo, sulle fasce Maggio e Dossena e in mezzo Pazienza (anche se apparso sottotono domenica scorsa). La linea di difesa sarà formata probabilmente da Campagnaro, Cannavaro e uno tra Ruiz e Aronica con il siciliano ancora favorito, in porta il solito solido De Sanctis.

Non resta altro da fare che mettersi davanti alla radio o alla tv e gustarci la partita sperando di assistere a una bella prestazione del Napoli.

Andrea Iovene

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook