Juve: Aguero, la storia e i gol del “Kun”

Juve: Aguero, la storia e i gol del “Kun”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Sergio “Kun” Aguero è tra i principali obiettivi di mercato della Juventus. Dopo l’avvistamento del suo procuratore a Torino (è lo stesso procuratore di Sissoko), la dirigenza bianconera non si può più nascondere e sembra a un passo dal secondo tassello (visto l’accordo raggiunto con Andrea Pirlo) per la prossima stagione, quella della riscossa. Nato a Quilmes 23 anni fa è sbarcato a Madrid, sponda Atletico, nella stagione 2006-2007. La “Pulce” Lionel Messi, suo compagno di avventure calcistiche dalle giovanili fino alla prima squadra della nazionale argentina, l’ha definito il vero fenomeno tra i due.

Nella stagione d’esordio in terra spagnola, a soli diciotto anni, ha messo a segno 7 reti facendo intravedere subito il suo grandissimo talento. Brevilineo dal piede sensibile, abbina alla tecnica una velocità di gamba ed esecuzione impressionanti. Dalla seconda annata fino a quella in corso è sempre rimasto sopra i venti gol a stagione, cifre che per i colchoneros sono grasso che cola. Ha trovato nel centravanti uruguaiano Diego Forlan (anche lui spesso accostato alla Vecchia Signora) un compagno di reparto col quale ha un’intesa perfetta.

Ora però sembra giunto il momento di cambiare aria e di ambire a piazze più “blasonate”. Le sue caratteristiche, almeno sulla carta, sono l’ideale per puntare all’investitura di erede naturale di Alessandro Del Piero. Nel suo palmarès recente ci sono da segnalare l’Europa League vinta nel 2009-2010 ai danni del Fulham di Hodgson e la Supercoppa europea vinta nel Principato di Monaco contro l’Inter dell’allora tecnico Rafa Benitez. Il “Kun” ha firmato i due appuntamenti con i suoi marchi di fabbrica: due assist decisivi nella finale contro gli inglesi hanno regalato il primo trofeo continentale al club madrileno mentre contro i nerazzurri ha segnato il gol che ha chiuso i conti allo Stade Louis II. Un giocatore che, come il suo compagno d’attacco Forlan, è sempre stato inspiegabilmente fuori dalle trattative dei top club europei.

Come spesso accade in questi casi, dopo che si è scatenato l’interesse della Juventus, sono arrivate, puntuali come cambiali, le contromosse della concorrenza. Josè Mourinho, tecnico del Real Madrid, l’acerrimo rivale dell’Atletico, ha posato gli occhi su di lui come possibile sostituto del partente Benzema. Su Aguero sembra però pendere una clausola contrattuale che inibisca un suo trasferimento alla corte dei galacticos.

Chissà cosa ne penserà Diego Armando Maradona che del “Kun” è il suocero. Lo spingerà verso lo stivale italico o verso altri lidi dorati? Il giovane talento argentino si affiderà di certo anche al parere del calciatore più forte della storia, che ha fatto impazzire Napoli e il San Paolo. Intanto il popolo bianconero incrocia le dita e spera che all’ombra della Mole possa arrivare una seconda punta decisiva, quella che in questa stagione disgraziata è mancata troppo spesso alla Juventus.


Alessandro Massini Innocenti

CLICCA SULLA FOTO PER I VIDEO CON I GOL PIU’ BELLI DEL KUN

 

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy