Mercato-Juve: un inizio col botto

Mercato-Juve: un inizio col botto


Alzi la mano chi pensava che la Juventus avrebbe iniziato il mercato in questo modo. Prima ancora dell’apertura del mercato la Juventus ha preso praticamente tre giocatori a parametro zero: Reto Ziegler, Michele Pazienza e soprattutto Andrea Pirlo.
Non è trascorsa nemmeno una settimana dalla fine del disastroso campionato 2010/2011 e la dirigenza bianconera, per cercare di colmare la differenza con le grandi e preparare al meglio l’esordio nel nuovo stadio, si è subito scatenata.

I TRE GIOCATORI: In pochi giorni sono arrivati tre giocatori in reparti dove ce n’era l’assoluta necessità. Partiamo dal giocatore svizzero, Reto Ziegler, terzino sinistro classe 1986, in scadenza di contratto con la retrocessa Sampdoria. Il giocatore va a ricoprire un ruolo abbastanza scoperto, quello di terzino sinistro, che quest’anno ha procurato parecchi danni alla difesa bianconera. Antonio Conte il prossimo anno avrà così l’imbarazzo della scelta tra De Ceglie, Ziegler e forse Grosso. Michele Pazienza invece era in scadenza con il Napoli. Il contratto non gli è stato rinnovato, nonostante fosse un pupillo di Mazzarri. Classe 1982, il giocatore ha due qualità in particolare: è un forte interditore, che non disdegna però la parte di regia. Arriva come riserva sicura di Pirlo e Marchisio, e lotterà probabilmente con Sissoko per ritagliarsi qualche spazio. Il centrocampo anche con il suo arrivo può ritenersi di assoluto valore tecnico e fisico. Dulcis in fundo, Andrea Pirlo.  Se sta bene fisicamente è ancora tra i primi 5 centrocampisti al mondo. Avrà nei piedi la regia della squadra bianconera, un catalizzatore di palloni e un vero organizzatore di manovra. Sulle qualità di Pirlo nessuno ha dei dubbi. I dubbi, semmai, arrivano per l’età, quasi 32 primavere, e sui recenti infortuni. Resta il fatto che se Pirlo sarà in forma, la squadra bianconera ha aggiunto un giocatore di immenso valore.


OBIETTIVI FUTURI: La Juventus cerca di tornare vincente: un acquisto in grado di frare la differenza davanti, un esterno di centrocampo, un jolly per aumentare le disponibilità in panchina, e un altro per rinforzare un reparto debole. Ovviamente ai tifosi non potrebbe bastare, ma per rendere felice la curva bianconera basterà vedere arrivare i risultati. Il popolo bianconero non è abituato a stare a digiuno troppo tempo e proprio per questo l’obiettivo minimo per il prossimo anno sarà arrivare tra le prime tre squadre e vincere la coppa Italia, per avere finalmente una terza stella, anche se solo d’argento.

MERCATO: Le priorità sono il terzino destro e il centrocampista sinistro. I nomi sono quelli noti: Beck, Lichtsteiner per la corsia di destra, Ribery, Nani, Lennon e Bastos per il ruolo di esterno. E poi c’è il grande colpo: Aguero, Tevez, Benzema. Certo sognare non costa nulla ma se questo è il preambolo del mercato bianconero e se veramente arrivassero 2 o 3 campioni la Juventus potrà ricominciare davvero a pensare in grande.

Tommaso Di Vincenzo

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl