Parma – Juve: la rabbia degli ex!

Parma – Juve: la rabbia degli ex!


Guardando il calendario stagionale, ormai quasi al termine, e la posizione in classifica di Parma e Juventus si potrebbe pensare alla solita partita di passerella di fine campionato, quando ormai entrambe le squadre non hanno più molto da chiedere. Da ambedue le parti però le motivazioni non mancano! Dal lato dei parmensi la voglia di rivincita dei numerosi ex, dal lato juventino la voglia di ripulire l’orgoglio bianconero più volte sporcato e calpestato durante gli ultimi anni, sono i principali pilastri motivazionali delle due squadre.

Dopo aver salutato il 2010 con una incitante serie di risultati utili consecutivi, nella partita di andata, la prima del 2011, iniziò l’inesorabile crollo della Juve di Delneri sotto i colpi di Giovinco e compagni. Proprio la formica atomica e il ritrovato Amauri cercheranno di riprendersi la rivincita contro la coppia Matri – Del Piero. Nonostante l’obiettivo salvezza già raggiunto, il tecnico dei padroni di casa Colomba ha dichiarato con certezza che in tutto lo spogliatoio c’è ancora voglia di vittoria e i ragazzi vogliono scendere in campo determinati e alla ricerca dei 3 punti per porgere, così, un regalo ai tifosi nell’ultima partita al Tardini.

Nella sponda Juventina sembra essere tutto più complicato. Se dall’altro lato il Parma punta tutto sulla compattezza e la forza del gruppo, non si può dire che questo sia uno dei punti di maggiore forza della squadra di Delneri. Le numerose rimonte subite, ultima quella col Chievo, sono lo specchio delle crepe all’interno dello spogliatoio e dei problemi tra il mister e la squadra. La vittoria del Palermo di martedì sera è stata un’altra tegola sulla fallimentare stagione della Juventus, che ora non si vede neanche più certa di un posto in Europa League. Ai detti problemi “ambientali”, si aggiungono poi i quelli legati agli infortuni. Durante l’allenamento mattutino di ieri si è fermato anche Alberto Aquilani che quindi quasi sicuramente si aggiungerà alla lunghissima lista di indisponibili bianconera. Oltre agli squalificati Krasic e Marchisio, mancheranno gli infortunati Traorè, Iaquinta, Grygera, Quagliarella e Sissoko. Salgono le quotazioni del giovani Giandonato per un posto da titolare.

Le due squadre si affronteranno per la 38esima volta nella loro storia. I precedenti 37 incontri, tutti nella massima serie, si sono conclusi 16 volte con una vittoria bianconera e 8 volte con quella parmense. Sono 13 i pareggi. Nei 19 incontri al Tardini le due squadre hanno ottenuto 5 vittorie per parte. L’ultima affermazione più recente per il Parma in casa risale alla stagione 2002, grazie a un goal a due minuti dal termine di Lamouchi. L’ultima vittoria esterna juventina è invece quella della stagione 2009-2010: i bianconeri si imposero per 2 a 1 grazie a un goal di Salihamidzic e a un’autorete di Castellini.

 


BILANCIO CONFRONTI DIRETTI IN CAMPIONATO
37      Partite disputate
 8      Vittorie PARMA
16      Vittorie JUVENTUS
13      Pareggi

BILANCIO CONFRONTI DIRETTI A PARMA
18    Partite disputate
 5    Vittorie PARMA
 5    Vittorie JUVENTUS
 8    Pareggi

ULTIMO CONFRONTO DIRETTO A PARMA
Serie A, 6 gennaio 2010: PARMA-JUVENTUS 1-2

Nicola Frega

 

Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl