“Se ci sarà l’opportunità, lascerò il Milan”

“Se ci sarà l’opportunità, lascerò il Milan”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Tra arrivi e partenze, c’è anche chi, non contento di quest’annata, prende seriamente in considerazione l’ipotesi di abbandonare Milanello qualora si presentasse un’interessante offerta. L’eccellente “escluso” di questo campionato è Massimo Oddo che ora fa sentire la sua voce: “Se l’anno scorso ho giocato po­co, è anche colpa mia. Probabilmente avrei potuto lavorare di più. Poi ho avuto qualche infortunio. E c’è stata l’esplosione di Ignazio Abate che sta crescendo molto”

Un onesto mea culpa da parte del terzino rossonero, che ammette soprattutto le grandi prestazioni di Ignazio Abate: giovane, veloce, tatticamente sempre più in crescita e pedina fondamentale del gioco di mister Allegri. Sembra chiaro, quindi, esserci poco spazio per Oddo nel futuro milanista e per questo non fa mistero di prendere in considerazione un’eventuale partenza: “Mi aspettavo di giocare almeno 15-20 partite, invece sono state solo 7 – ha detto a Tuttosport – Se ci sarà l’opportunità di andare via da Milanello la prenderò in considerazione. Altrimenti lavorerò a testa bassa per guadagnarmi un po’ di spazio in rossonero”.

Chiaro, dunque, il sentimento di malcontento del terzino, che fa capire come l’assenza di garanzie tecniche mettano in bilico il suo futuro in rossonero: “Non mi va di sentir­mi ai margini. Vediamo se arriverà qualche alternativa che mi met­ta in condizione di andare. Non è mia abitudine chiedere garanzie tecniche. Anche perché il calcio insegna che un allenatore non ti dice mai la verità in faccia. Fa le sue scelte e basta”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy