Il Napoli Berretti Campione d’ Italia!!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

La formazione Berretti azzurra, dopo una partita durata 97 minuti, vince lo scudetto battendo il Brescia di pari età per 2-1.

Al Centro Sportivo San Filippo di Brescia va di scena il secondo atto della finale scudetto 2010-2011, a seguito degli azzurrini oltre 500 tifosi partenopei. Per i primi 20 minuti la partita ha riservato poche azioni da rete, ma è il Napoli ad avere in mano il gioco, ed proprio da un’azione fulminea  di Guerra che da sinitra mette al centro un pallone sul quale si avventa  D’Andrea con un abile diagonale che batte il portiere bresciano, nasce la prima rete degli azzurri. Il Brescia è in difficoltà e subisce il gioco degli azzurrini che sfiorano il raddoppio con Romano che scheggia la traversa.
La ripresa si apre con un Brescia motivato a pareggiare, pareggio che arriva al 50′ con un gol di Nanà da distanza ravvicinata. L’ingresso del talento Tassi da freschezza al gioco della formazione bresciana, che prova a segnare il gol del vantaggio, ma al 76′  è Simeri che approfitta di un errore della retroguardia di casa e sigla il gol del definitivo 1-2, che consegna agli azzurrini allenati dal tecnico Mollo il titolo di Campioni d’ Italia!


Questo è il primo tricolore dell’era DeLaurentiis, tricolore che è arrivato da una formazione giovanile, dimostrando il fatto che il progetto voluto dal presidente e dalla società è un progetto vincente!

Francesco Esposito

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook