Alberto Aquilani, la nuova risorsa rossonera

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alberto Aquilani è un giocatore del Milan. E’ lui la mezz’ala tanto agognata da mister Allegri e dai tifosi. Nato il 7 luglio 1984, Alberto è alto 186 cm, pesa 77 kg ed indosserà la maglia n.14.  Aquilani è senza ombra di dubbio un centrocampista più di qualità che di quantità. Dotato di ottima tecnica e di una considerevole visione di gioco, ben coperto da due incontristi, Aquilani sarebbe in grado di illuminare le nostre punte con lanci di pitagorica precisione.

A differenza di Andrea Pirlo, suo predecessore, Aquilani è  più mobile, più grintoso ed annovera l’inserimento nel suo repertorio. Non aspettiamoci il Van Bommel o l’Ambrosini della situazione, per carità, ma Alberto, in caso di estrema difficoltà, sa anche recuperare qualche pallone. Ma il motivo per il quale è stato scelto proprio lui è un altro. Aquilani, per caratteristiche, è estremamente compatibile con Boateng. I due, essendo entrambi in grado di penetrare con efficacia nelle difese avversarie, sono infatti interscambiabili. Quando uno copre, l’altro attacca, e viceversa. Il tutto a beneficio di una maggiore imprevedibilità.

Niente a vedere con la “bizzona” di Oronzo Canà, tranquilli. Allegri, che ha ottenuto il patentino di allenatore dopo avere discusso una tesi riguardante il centrocampo a tre, sa perfettamente come utilizzare Aquilani. Rivedremo l’Alberto old school, plasmato da Luciano Spalletti. L’Aquilani centrale di centrocampo, come è stato trasformato da Hodgson e Delneri, non sarà altro che un brutto ricordo.

Aquilani giocherà insomma da mezz’ala sinistra, avrà il compito di impostare il gioco, con la licenza di lasciare partire dalla trequarti parabole diaboliche, e di inserirsi per atterrire le difese avversarie ogniqualvolta fosse necessario. Confidando nell’estrema competenza di Allegri nel settore centrocampo, si può tranquillamente affermare che Aquilani avrà sicuramente la possibilità di rendere al meglio.  Hai tutti dalla tua, Alberto, ora tocca a te!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook