Doppio Ibra e Nesta, Milan ad alta quota

Doppio Ibra e Nesta, Milan ad alta quota

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Partita dalle grandi emozioni, soprattutto il primo tempo. Come le ultime partite del Diavolo ricca di gol e di emozioni, forse troppi. Partita iniziata bene con il gol di Ibra su assist dell’ex roma Aquilani, cross colpo di testa di Zlatan che gonfia la rete, dopo neanche 10 minuti arriva il gol di Burdisso, ex inter, e dopo pochissimi minuti il gol del laziale Alessandro Nesta, una girandola d’emozioni nel corso di pochi minuti, il Milan gioca da protagonista e contro la Roma votata al possesso palla riesce a condurre la gara.

Nel secondo tempo il Milan fa molta più fatica, Abbiati compie un paio di miracoli, l’infortunio di Kevin Prince Boateng obbliga Allegri a sostituirlo con Emanuelson, Prince dopo l’uscita viene “misteriosamente” espulso per insulti nei confronti del quarto uomo, esce anche Robinho per Cassano e proprio fantantonio spacca la partita. Proprio da una magia di Cassano su un calcio d’angolo arriva la doppietta di Ibra.

Negli ultimi minuti arriva il 2 a 3, su tiro di Osvaldo altra parata di Abbiati, ma sulla respinta il più lesto è Krkic, ultimi minuti da cardiopalma, tra cui una uscita spericolata di Abbiati, ma i 3 punti sono del Milan che balza in testa alla classifica in attesa del big match tra Juventus e Inter

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy