Pirlo rivela: "Addio al Milan scelta mia"

Pirlo rivela: “Addio al Milan scelta mia”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Man mano che il tempo passa il velo di mistero che cela il divorzio tra Pirlo ed il Milan si scosta sempre di più mostrando, passo dopo passo, centimetro dopo centimetro, una verità sempre più chiara e limpida. Non fu solo il Milan ad “abbandonare” o meglio, come disse qualcuno, “scaricare” Andrea Pirlo, il centrocampista bresciano, dal canto suo, sentiva di aver concluso un ciclo e di necessitare di nuovi stimoli che solo un cambio radicale gli assicurava.

Intervistato sull’argomento dagli inviati di Tuttosport centrocampista bianconero si è espresso in maniera netta sull’argomento: “Ho preso io la decisione di andare via – ha dichiarato -, avevo bisogno di nuovi stimoli che solo una squadra che non vince da molto riesce a darti”. Una decisione quindi non obbligata ma personale e meditata: “Sono convinto che se avessi voluto restare al Milan lo avrei fatto

L’ex rossonero ha poi stilato la lista delle pretendenti a quello scudetto che i suoi ex compagni portano sul petto e che anche lui avrebbe meritato di indossare: “Milan e Napoli sono ancora le favorite, sono un gradino avanti a noi che siamo subito dietro, dobbiamo lavorare ancora molto”.

In conclusione una battuta su quella che è stata la “sua” competizione, quella Champions League sempre vissuta da protagonista dall’ ex numero ventuno rossonero: “Certo dispiace non poter giocare la champions, è strano, ma la prendo bene, vorrà dire che quest’anno mi riposerò e sarò più fresco per quando la giocheremo i prossimi anni”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy