Quaranta minuti di corsa: riecco Antonio!

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Una camminata di quaranta minuti per iniziare la rinascita e sconfiggere un destino quanto mai ingiusto e beffardo. La rivincita di Antonio Cassano parte dal campo di Milanello e si concretizza dunque in un primo allenamento affrontato con cuore, dedizione e la consapevolezza di voler tornare grande il più presto possibile.

Il sito ufficiale del Diavolo ci parla di un Antonio sereno, pieno di battute, ma anche professionale e scrupoloso nella cura dei dettagli, assistito dal massaggiatore rossonero Endo Tomonori. L’ora dell’inizio del lavoro di recupero è dunque ufficialmente scoccata e arriva a tempi davvero da record: a ventuno giorni dall’intervento al cuore che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, Antonio torna dunque a lavorare sul campo.

Dopo una giornata dolceamara, interamente focalizzata sui commenti post Barcellona, grondanti di ottimismo misto a un certo rimpianto, davvero non poteva arrivarci una notizia migliore: Antonio non vede l’ora di tornare, Antonio ce l’ha fatta davvero e i saluti ai compagni e allo staff rossonero della giornata di lunedì non erano che un preludio a notizie ancora più incoraggianti. L’idea di rivederlo in campo non è più soltanto un sogno, ma una splendida realtà: certo, il cammino da fare è ancora lungo, faticoso e servirà prima di tutto un uomo davvero motivato e forte dal punto di vista psicologico, ma ora essere ottimisti non è più un rischio. Bentornato sul campo di Milanello Campione!

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook