Robinho: “A Firenze per vincere!”

Al ritorno dalla sosta il Milan dovrà affrontare la nuova Fiorentina di Delio Rossi. Un allenatore che ha sempre messo in difficoltà il Diavolo, Robino ai microfoni di Milan Channel ha rilasciato qualche dichiarazione sul suo momento di forma e sulla partita contro la viola.

Oggi abbiamo fatto tanto lavoro fisico e tecnico, serve molto anche perché abbiamo una settimana in più per allenarci bene“, queste le parole di Binho riguardante il lavoro svolto a Milanello, una settimana di riposo che serve a ricaricare le pile per uno sprint decisivo verso il primo posto solitario, i pensieri di Robinho sono rivolti anche all’amico Cassano: “Antonio manca tanto, ha una tecnica buonissima, speriamo possa tornare presto. Lui è un grande, comunque ci sono tanti bravi giocatori come Ibra e Pato e il livello non cambia, ma Cassano lo aspettiamo“.

LEGGI ANCHE:  Il giornalista non ha dubbi: "Milan sorprendente, mi ricorda una vecchia squadra!"

Robinho infine ha qualche riflessione riguardante la partita di sabato sera: “A Firenze sarà una gara difficile, non è semplice giocare fuori casa ma noi vogliamo vincere il campionato e dobbiamo puntare sempre alla vittoria“, dopo la sosta il desiderio di tutta la squadra è quello di continuare la striscia vincente in campionato e grazie a Robinho e al ritorno di Pato le possibilità aumentano.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI