Cekulajevs, il bomber che non ti aspetti

Macché Tevez, la società rossonera ora si sta concentrando su altri obiettivi, più sconosciuti e chissà, magari, più utili alla causa. Per Carlitos c’è tempo, se ne riparlerà a (forse) a giugno: ora la dirigenza è sulle tracce di Aleksander Cekulajevs, il bomber dell’anno solare 2011.

L’attaccante lettone è salito alla ribalta delle cronache per essere nominato miglior attaccante del 2011 dall’IFFHS, arrivando davanti a giocatori come Cristiano Ronaldo e Messi che, nonostante il più alto coefficiente dovuto al campionato spagnolo, non sono riusciti ad eguagliare il punteggio di Cekulajevs. Il 26enne attaccante è un nuovo nome che circola in via Turati, sconosciuto al grande pubblico, ma sembra aver il vizio del gol: solo l’anno scorso ha realizzato 46 gol in 35 presenze.

LEGGI ANCHE:  Calciomercato Milan, Origi sempre più vicino: le cifre e la data della firma del belga!

Il giocatore ha già dichiarato: “Mi piacerebbe tantissimo giocare in Italia. Ora sono libero e sogno un ingaggio nel vostro Paese. Il top sarebbe il Milan dove gioca Inzaghi, il bomber a cui assomiglio di più“. Insomma il giocatore sembra già avere le idee chiare, il paragone con “SuperPippo” è un paragone importante da sostenere. Il Milan sta cercando dei giovani dal potenziale interessante, pronti per il grande salto in campionati importanti e questo sembra proprio il caso di questo bomber 26enne. In attesa di nomi più succulenti…

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI