Convocati: è ancora emergenza, ma ecco Sulley

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Oltre agli infortunati Mexes (che soffre di una infiammazione al ginocchio sinistro) e Seedorf (fuori un mese per uno stiramento al bicipite femorale destro), a Cesena il Milan dovrà fare a meno anche di Pato, Nesta e Boateng, tutti e tre non convocati da Allegri. Il ghanese sarà tenuto a riposo per un leggero affaticamento muscolare, così come Pato. Sarà ancora emergenza quindi in casa rossonera, anche perchè per la sfida di domani pomeriggio valida per la 24esima giornata del Campionato di Serie A, mancheranno anche lo squalificato Zlatan Ibrahimovic e i convalescenti, Alberto Aquilani e Mathieu Flamini, anche se sono alcuni giorni che si allenano con la squadra e sono prossimi al rientro.

Il Milan ha sostenuto a partire dalle ore 12 la seduta di rifinitura in vista della partita di domenica pomeriggio contro il Cesena. Dopo la consueta riunione tecnica, la squadra si è ritrovata sul campo sintetico di Milanello: dopo la prima fase di riscaldamento, l’allenamento è proseguito con una serie di esercitazioni tecnico-tattiche, per poi concludersi con una partitella su metà campo.

Al termine Massimiliano Allegri ha reso nota la losta dei convocati per la partita in programma domani al Manuzzi. Portieri: Abbiati, Amelia, Piscitelli. Difensori: Abate, Antonini, Bonera, Ely (53), Mesbah, Thiago Silva, Zambrotta, Yepes. Centrocampisti: Ambrosini, Cristante (34), Emanuelson, Muntari (14), Nocerino, Van Bommel. Attaccanti: El Shaarawy, Inzaghi, Maxi Lopez, Robinho. Formazione ovviamente rivoluzionata rispetto a quella che mercoledì sera ha asfaltato l?Arsenal. In porta Abbiati, difesa che dovrebbe prevedere Abate a destra, Thiago Silva affiancato da Bonera al centro e Mesbah favorito su Antonini a sinistra. Centrocampo con Ambrosini davanti alla difesa, Nocerino ed Emanuelson ad agire da mezzale in cerca dell’inserimento giusto e Muntari, al suo esordio, nella posizione del suo connazionale Boateng, dietro le punte.

Sarà Paolo Valeri, della sezione di Roma, a dirigere Cesena-Milan. Il direttore di gara sarà affiancato dagli assistenti Giordano e Ghiandai. Quarto uomo sarà Rocchi. Valeri, che ha esordito in Serie A il 23 dicembre 2007 in occasione di Udinese-Empoli 2-2, ha già diretto i rossoneri in questa stagione, nella gara vinta contro il Palermo e vanta cinque precedenti con il Milan, con uno score di quattro vittorie rossonere e un pareggio. Con il Cesena, invece, otto incontri: due vittorie, un pareggio e cinque sconfitte per la squadra bianconera.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook