SM ESCLUSIVO - Pellegatti (Mediaset): "Vi racconto i retroscena del ruolo di Lady B. Scambio Boa-Kakà? Tutto sommato..."

SM ESCLUSIVO – Pellegatti (Mediaset): “Vi racconto i retroscena del ruolo di Lady B. Scambio Boa-Kakà? Tutto sommato…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Diciotto pagine. Nero su bianco. Per spiegare le conseguenze negative che la cessione di Thiago Silva al PSG avrebbe prodotto per il Milan. A scriverle, in base a quanto raccontato dal giornalista Mediaset Carlo Pellegatti, è stata Barbara Berlusconi. Proprio lei, Lady B., ha presentato il dossier al padre per convincerlo, non solo col cuore, a compiere la scelta annunciata giovedì scorso: trattenere il difensore brasiliano e respingere l’assalto di Leonardo e sceicchi. SpazioMilan.it ne ha parlato proprio con Pellegatti per capire meglio le dinamiche interne alla società rossonera nella settimana, quella scorsa, che verrà ricordata come una delle più concitate della storia milanista.

Un motivo in più per ringraziare Barbara Berlusconi?
I tifosi non devono ringraziare solo lei, ma certamente il dossier che ha preparato in modo molto dettagliato è stato importante per la scelta finale compiuta da Silvio Berlusconi anche col cuore”.

Insomma, Barbara come una nuova garanzia per il futuro rossonero?
Il suo apporto è più che positivo, oltre che molto professionale. E’ una ragazza che fa l’imprenditrice, ma che prima ha voluto lavorare come osservatrice. In prospettiva rappresenta senz’altro una garanzia. Il nome Berlusconi è già di per sè una garanzia”.

Le ultime di mercato segnalano Boateng nel mirino Real e Kakà verso il ritorno. Che cosa succederà?
Non è un mistero che Boateng piaccia a mezza Europa. Io credo che uno scambio del genere non ci favorirebbe sul piano anagrafico, ma a livello tattico il ritorno di Kakà renderebbe meno dolorosa la partenza di Boa. Tutto sommato, considerando anche l’aspetto emotivo, potrebbe risultare un’operazione accettabile”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy