Galliani rivela: "Cassano ha chiesto di andare via"

Galliani rivela: “Cassano ha chiesto di andare via”

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Adriano Galliani raramente parla spontaneamente di mercato, il più delle volte i giornalisti riescono a ricavare solo battute striminzite e con palesi secondi sensi. Questa sera, invece, dopo il Trofeo Berlusconi, l’ad rossonero ha aperto l’argomento volontariamente, chissà, forse un timido tentativo per sviare l’attenzione dalla figuraccia contro la Juve. Oggetto delle sue dichiarazioni, Antonio Cassano: “Sul fatto che ci sia una trattativa in corso per Cassano non ci sono dubbi per Cassano. I nomi li fate voi non li faccio io, come tutte trattative si possono chiudere positivamente o negativamente. Qualcosa che bolle in pentola c’è. Per un rossonero che va ai cugini? Vediamo. Di solito quando succede c’è’ anche un nerazzurro che viene ai cugini. Vediamo. Ci sono due settimane di mercato, vediamo che succederà. Ma non li chiamerei casi. Parliamo con il presidente, con l’allenatore, ragioniamo un po’ e poi prenderemo una decisione. Antonio ha chiesto di essere ceduto, poi queste operazioni si possono concludere positivamente o negativamente ma c’è un trattativa. L’ipotesi più probabile è quella di uno scambio, vediamo questa operazione se si conclude. Ci rivediamo domenica in occasione di Milan-Sampdoria per riparlare della settimana finale dei supersaldi”.

[wp_show_posts id="531707"]
Preferenze privacy