Gattuso su Gascoigne: “Un pazzo, ma generoso. Ai tempi dei Rangers…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Gascoigne era un pazzo generoso”. Parola di Gennaro Gattuso, oggi capitano del Sion, che con l’inglese condivise il periodo nei Rangers di Glasgow, durante la stagione 1997/98.

Era il mio primo allenamento con i Rangers . Appena tornato in cabina dopo la doccia ho sentito uno sgradevole odore – ha raccontato Ringhio ospite della trasmissione sportiva “Sportlounge” sul primo canale svizzero SF -. Ho preso i miei boxer e notato che dentro c’era qualcosa di pesante. In poche parole Gascoigne aveva fatto il bisogno dentro il calzino, aveva fatto la cacca dentro il calzino“.

Era un pazzo al quale piaceva fare scherzi del genereQuesto è il suo modo di essere. In seguito sono tornato a casa senza mutande”. Tra gli aneddoti anche qualcosa di più “elegante” come quando Gazza andò a comprare a Gattuso alcuni abiti nuovi addebitando le spese al club scozzese perché il compagno italiano aveva solo un vestito. E ancora: “Paul può essere una personalità con un cuore grande”.

CONOSCI SPAZIOMILAN?

SpazioMilan è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioInter.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook