Zapata si candida: “Sono pronto, a Catania conta solo vincere”

E’ uno dei candidati per prendere il posto al centro della difesa rossonera per venerdì sera contro il Catania e non vede l’ora di avere un’occasione dal primo minuto, per sconfiggere lo scetticismo che continua ad esserci intorno a lui. Cristian Zapata è intervenuto a Milan Channel al termine dell’allenamento odierno.

“Dobbiamo confermare quel che di buono si è visto contro la Juventus, il difficile arriva adesso. Catania? Siamo costretti a vincere ma non sarà semplice, loro arrivano dalla sconfitta contro il Palermo e vorranno subito reagire, ma noi vogliamo solo i 3 punti”.

Carico e concentrato, Zapata intravede una maglia da titolare: Io sono pronto, sto bene e il Mister quando ha bisogno può contare su di me.

Tra Yepes e Berlusconi, il numero 17 conclude: Yepes è una persona di grande esperienza che mi ha aiutato molto da quando sono arrivato al Milan. Il presidente Berlusconi con le sue visite ci ha dato una marcia in più, ci ha dato la forza per scendere in campo e dare tutto. La squadra? Siamo un gruppo molto unito e questa è una cosa molto importante. De Sciglio-El Shaarawy? Sono due ragazzi bravissimi, stanno facendo molto bene.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy