Mexes: “Punti fondamentali, ma che errore non chiudere la partita”

MexesE’ un Mexes senza cresta ma con una buona prestazione alle spalle quello che si presenta davanti ai microfoni di Mediaset Premium e analizza la gara appena conclusa: “E’ sempre pericoloso giocare contro queste squadre, anche se sei 10 contro 11, basta un errore individuale per rovinare tutto. Abbiamo però gestito bene lottando fino alla fine. Il Mister dopo il gol ci chiedeva di salire e stare più vicino ai loro centrocampisti, noi però non riuscivamo e abbiamo dovuto andare verso la nostra porta. Dobbiamo migliorare queste cose, peccato in 11 contro 10 non riuscire ad essere sereni”.

Sui punti conquistati e la zona Champions più vicina: “E’ stato importante aver preso 3 punti fondamentali, noi però guardiamo sia dietro che davanti, se possiamo superare siamo contenti”. Personalmente: “Giudizio mia stagione? La scorsa partita ho fatto autogol, oggi meglio. Un po’ così, così quindi, ma speriamo di fare sempre meglio”.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy