L’Ibra che non ti aspetti: “Messi è meglio di me”

IBRAHIMOVIC HARTZlatan Ibrahimovic scalda i motori in vista dell’amichevole tra la Svezia e l’Argentina. Mai banale, l’ex bomber del Milan ha lasciato tutti sorpresi per una carezza al rivale Leo Messi.

Credo che sia un giocatore fantastico – ha dichiarato Ibra in conferenza stampa -. A livello individuale è sicuramente il migliore del mondo. Più bravo di me? Dopo quello che ha fatto non c’è confronto“. E ancora: “Che sia il migliore del mondo non lo dico solo io. Molta gente la pensa come me, e per questo il mio ex compagno in queste ultime stagioni ha fatto incetta di premi. Sarà eccitante giocare contro di lui”.

Eppure nelle scorse settimane Ibra non aveva usato le stesse parole tenere nei confronti della Pulce. Come in occasione dell’assegnazione del Pallone d’Oro, quando lo svedese disse di aver votato per Iniesta: “Messi non segnerebbe tutti quei gol senza qualcuno che gli dia il pallone”. Poi, più recentemente, ci era andato più pesante: “Può vincere un altro Pallone d’Oro ma non riesce a comprare il cioccolato da un distributore senza salire prima su una scala”. Ora sembra scoppiata la pace.

Siamo su Google News: tutte le news sul Milan CLICCA QUI

Preferenze privacy