Ciao Enzo, rossonero vero

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

20130330-011833.jpgMILANO – C’era una volta il Derby, la culla del cabaret. Era il mondo di Enzo Jannacci, una personalità vera, spontanea, originale, estrosa duttile. Amicizie di grande livello artistico e intellettuale le sue: Giorgio Gaber e Dario Fo. Ma la sua avventura si è spesso intrecciata a grandi Milanisti come lui: Beppe Viola, Renato Pozzetto, Teo Teocoli.

E allora sarà bello quando vince il Milan! Quante volte i Milanisti hanno fatto il coro al grande Enzo sul ritornello di questa celeberrima canzone. Cantautore e cabarettista, attore e cardiologo, Enzo, figlio del Liceo classico Manzoni di Milano, lascia a tutti noi e all’unico figlio Paolo una grande, grandissima, eredità.

Ciao Enzo!

(Fonte: AcMilan.com)

SpazioMilan.it si unisce al ricordo di un cantante, un grande cantante che, con quella sciarpa rossonera, di strada ne ha fatta veramente tanta. Ciao bagaj!