Squinzi rivela il contenuto delle sue telefonate con Berlusconi: “Mi dice che Max non capisce niente”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

giorgio-squinzi-confindustria_620x410Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria e patron del Sassuolo, ha parlato a Radio24 e ha rivelato il contenuto delle telefonate tra lui e Berlusconi. Piatto forte le presunte battute su Massimiliano Allegri. L’allenatore è sempre nei pensieri del presidente che non perde occasione per punzecchiarlo.

Ecco le sue parole: “Allegri ha fatto il massimo, non era da tutti arrivare in Champions: con i mezzi che aveva a disposizione quest’anno ha fatto tutto quello che si poteva fare. Io lo terrei, certo ha un bel caratterino, non è uno che si fa tanto condizionare“. Ed ecco la parte più interessante: “Berlusconi ogni tanto mi chiama e mi dice ‘quel tuo allenatore lì non capisce niente. Pensa che mi mette El Shaarawy in panchina’. Però mi sa che ha ragione Allegri perché nelle ultime partite El Shaarawy è tutto fuorché brillante. Infatti adesso il Milan lo sta sostenendo Balotelli“.

Infine il leader di Confindustria, grande tifoso milanista, lancia una frecciata ai cugini interisti: “D’altronde quando si adottano certe politiche si vede qual è il risultato che si ottiene. Certo è che gli interisti l’anno prossimo avranno il mercoledì e il giovedì liberi da impegnare in altre attività“.