CALCIOMERCATO/ Milan, Renato Civelli rifiuta tutte le offerte. Pronto ad accettare quella rossonera?

CALCIOMERCATO/ Milan, Civelli rifiuta tutte le offerte: pronto ad accettare quella rossonera?


renato civelliIn attesa che il calciomercato entri nel vivo, diversi nomi cominciano a circolare insistentemente tra gli addetti ai lavori. Negli ultimi giorni, il nome nuovo è Renato Civelli: difensore centrale, argentino, classe 1983. Un difensore d’esperienza che andrebbe a blindare la difesa rossonera. Le qualità del difensore l’hanno portato alle luci della ribalta, tanto che diverse società si sarebbero interessate a lui mentre alcune avrebbero già  formulato delle offerte importanti. L’argentino ha però un chiodo fisso nella mente: giocare nel Milan e per questo avrebbe rifiutato tutte le offerte pervenute finora. Già nei giorni scorsi il giocatore aveva espresso la sua volontà ai microfoni di RMC: “Ancora non ho preso una decisione, e soprattutto non ho ancora  firmato per un’altra squadra. Potrei anche rimanere a Nizza, anche se credo possa essere molto difficile. In Francia sto bene, ma non avrei problemi a provare un’avventura in un altro campionato. Ho ricevuto moltissime offerte, ma spero che il Milan sia una possibilità concreta, sarebbe fantastico ed un onore per me trasferirmi in rossonero“. Le idee del difensore sembrano chiarissime.

Civelli è nato in Argentina, in un piccolo paese nella periferia di Buenos Aires. Cresce calcisticamente nelle giovanili del Banfield con il fratello minore Luciano; esordisce in prima squadra nel 2003, dopo tre anni a discreti livelli si trasferisce nell’Olimpique Marsiglia. La prima parentesi europea non è felicissima, tanto da essere costretto a far ritorno in patria nel 2009, prima nel Gimnasia LP e poi nel San Lorenzo. Due stagioni convincenti e l’inaspettato ritorno in Francia nel Nizza. E’ un forte difensore centrale, alto 190cm per 95kg di peso, roccioso e difficile da superare. Molto abile di testa, utile sia in attacco che in difesa. Spesso decisivo con questo fondamentale, nella stagione appena terminata di Ligue 1 ha segnato quattro delle sei reti proprio di testa. Attento e preciso nella marcatura, puntuale negli anticipi, mette molta pressione agli attaccanti ed è, grazie alle sue lunghe leve, spesso provvidenziale nei recuperi.

Ha dimostrato di mettere molta pressione agli attaccanti lo scorso aprile in occasione della partita di Ligue 1 in casa del PSG, quando in una normale azione di gioco ha rifilato un bacio sul collo ad un incredulo Zlatan Ibrahimovic. Qualche piccolo problema caratteriale per l’argentino che, in genere, non ne condiziona il rendimento in campo. Le perplessità sull’acquisto di Civelli derivano dal fatto che l’argentino compirà trent’anni il prossimo ottobre, non certo in linea con la politica societaria che incentra la campagna acquisti su giovani di talento. Una nota a favore è il fatto che arriverebbe a parametro zero, ma questo non significa totalmente gratis: il Milan potrà aggiudicarsi le prestazioni del giocatore avanzando una buona proposta economica. Su questo punto la società dovrà ragionare sulla reale utilità di acquistare un difensore trentenne.




Chi Siamo

Spazio Milan è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sull'AC Milan, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per San Siro.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Direttore editoriale "SpazioMilan.it": Christian Pradelli

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da AC Milan

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl