Sei qui: Home » Copertina » Il tempo stringe, ma per Balo ad Eindhoven c’è “cauto ottimismo”

Il tempo stringe, ma per Balo ad Eindhoven c’è “cauto ottimismo”

twitter baloDa quando lunedì sera lo staff medico della Nazionale ha diffuso la notizia del versamento al ginocchio destro di Mario Balotelli, tutto il popolo rossonero è andato in ansia di fronte alla possibile assenza di SuperMario nell’andata del playoff di Champions League in programma martedì prossimo ad Eindhoven contro il PSV.

Dopo la visita in Vaticano a Papa Francesco, l’attaccante del Milan è ripartito per Milanello per verificare lo stato del suo ginocchio e provare a recuperare la condizione ideale per la gara in Olanda. In attesa di comunicazioni ufficiali, secondo quel che filtra dall’ambiente milanista, c’è “cauto ottimismo” circa il recupero in tempi brevi del giocatore. Stamattina Balo si è allenato a parte e nelle prossime ore seguiranno cure specifiche per il ginocchio acciaccato.

LEGGI ANCHE:  L'ex Milan Rodriguez torna su Italia-Svizzera: "Nessuno avrebbe scommesso su di noi"

Nel frattempo, Balotelli ha cinguettato sul suo profilo Twitter @FinallyMario i ringraziamenti personali al Pontefice che l’ha ricevuto per un colloquio privato al termine della cerimonia con tutta la delegazione italiana e quella argentina. “Grazie Papa Francesco. Grazie di cuore per quei 5 minuti.Thanks Pope Francesco. Thanks with all my heart for those 5 minutes“. Ma prima aveva ammonito: “Giornalisti non provate e non permettetevi di scrivere cercando di indovinare cosa mi sono detto con il Papa. Grazie buona giornata.”